18 Ottobre 2021
2021 Piazza Cinque giornate 50x50cm tecnica mista su tela

Lunedì 18 ottobre 2021 – Piazza Cinque Giornate

In questo dipinto su Piazza cinque giornate c’è qualcosa di nuovo, frutto dell’insistenza sulle linee e nell’utilizzare il colore in un modo più irrompente. Nel cielo, che è la parte più luminosa del quadro, si vedono le impronte degli stracci che ho utilizzato per creare il volume delle nuvole. Poi c’è un ritmo molto intenso negli intrecci delle linee dei fili attraverso piccoli tocchi di carboncino o di acrilico nero. Infine, i palazzi sono segnati dal passaggio dei fili e […]
11 Ottobre 2021
2021 Fili 80x120cm tecnica mista su tela

Lunedì 11 ottobre – Tangenziale

Questo dipinto sulla tangenziale di Milano, con i fili dei cavi che accompagnano la direzione della strada, mi ha ricordato molto una canzone a me molto cara, che ho ascoltato per la prima volta proprio quando, appena arrivato a Milano, scoprivo i suoi fili. Si tratta della canzone di Lucio Dalla “Le rondini”, che ha un incipit pazzesco, commovente e bellissimo che dice: “Vorrei entrare dentro i fili di una radio / E volare sopra i tetti delle città / […]
4 Ottobre 2021
2021 Fili 70x90cm tecnica mista su tela

Lunedì 4 ottobre 2021 – Fili

La settimana scorsa ho tenuto un laboratorio in una scuola primaria a Corbetta. In un clima di ascolto molto bello, ho raccontato loro che il lavoro di un artista non è solo di dipingere i quadri ma anche saper tenere le relazioni con le persone che chiedono di vedere e acquistare le opere, e sapere creare dei progetti e seguirli. Un bambino mi ha chiesto proprio di spiegargli bene, nel dettaglio, cosa succede quando una persona vuole acquistare una mia […]
27 Settembre 2021
2021 Milano 130x420cm olio su tela

Lunedì 27 settembre 2021 – Milano

Carissimi, questo lunedì vi parlo dell’opera più grande che ho dipinto ad oggi, un olio su tela di 130×420 cm. Ho dipinto questo quadro appositamente per gli spazi di una azienda milanese, e rappresenta lo skyline di Milano, in particolare il Duomo e la Torre Velasca. Sulla sinistra si intravede l’imponente massiccio del Monte Rosa. Il cielo occupa volutamente lo spazio maggiore nell’opera, ed è dal cielo che parte il movimento ampio e pervasivo, come un profondo respiro, dato dal […]