AIRPORTS

Francesco Zavatta - Artista, Pittore Milano

L’attenzione cade sulla linea e sull’operazione di riduzione delle fisicità e degli oggetti, su di un unico elemento geometrico che ricorre spesso attorno a noi. Segno grafico che si estende in lunghezza unendo due estremi, è riconducibile a vari oggetti della quotidianità che geometricamente approdano a questa figura. Un elemento semplice che può tuttavia assumere molte sfaccettature: da orizzontale a verticale, da diagonale a retta, da curva a spezzata, è sempre una serie infinita di punti che appaiono uniti per costituirne l’inizio e la fine. Attraversando vari stadi, dalla scienza fino alla produzione pittorica, si giunge all’essenza che gli artisti osservano con grande rispetto e riportano sulla tela sintetizzando il vedere.

Milena Becci, 2020