1 Giugno 2015
2010-malinconia--melancholy-195x250cm-olio-su-tela

Lunedì 1 giugno 2015 – Malinconia

Vi consiglio assolutamente di andare a vedere la mostra di Giovanni Frangi “La legge della giungla” alla M77 Gallery in in via Mecenate 77 a Milano. Grandi quadri con una forza di gesto e colore veramente notevole, del resto Frangi è famoso per questo. Questo articolo su Artslife documenta bene con alcune immagini le opere in mostra. Guardando il verde usato da Frangi nella serie delle ninfee, ho ripensato ai miei lavori sull’Irlanda, e questo lunedì voglio presentarvi uno di essi, un quadro a […]
8 Giugno 2015
2014-Pizzo-dei-Tre-Signori-120x140cm-olio-su-tela-

Lunedì 8 giugno 2015 – Pizzo dei Tre Signori

Venerdì sera ho visto I MISERABILI al teatro Condominio di Gallarate. Che spettacolo commovente ! Un musical diretto in regia da Luisa Oneto e messo in scena da disabili ed educatori delle cooperative L’Anaconda, Solidarietà e Servizi e Cura e Riabilitazione. Qui trovate il trailer di presentazione e le prossime date, vi invito in particolare a quella di Milano, al Carcano, il 1 ottobre >>>> Che grandezza che ho visto coi miei occhi. La miseria sociale e morale di cui narra Hugo era ancora più […]
15 Giugno 2015
Arte a scuola - Pittore Milano

Lunedì 15 giugno 2015 – Montagna e amicizia

Venerdì sono stato invitato da una scuola elementare che era in vacanza a La Thuile a tenere un incontro davanti ai bambini. Il tema della loro vacanza era l’amicizia, e così io ho raccontato di come vivo l’amicizia nel mio lavoro, attraverso alcuni episodi significativi. Poi ho dipinto un quadro davanti ai loro occhi. Ho fatto un olio su tela sul Monte Bianco, e sono partito facendo due macchie di colore, la roccia e la nuvola. Per tutto il tempo in cui […]
22 Giugno 2015
Tangenziale Rossa, 70x80cm, olio su tela

Lunedì 22 giugno 2015 – Ispirazione naturale

Il maestro spagnolo Antonio Lòpez Garcìa parlando di sé dice: “Io penso che, nel Novecento, l’arte figurativa sia stata molto importante e abbia trasmesso un messaggio diverso da quello dei pittori astratti e dei fotografi. Io ho deciso fin da giovanissimo di lavorare in stretta relazione con il mondo reale. Per questo i miei soggetti sono legati a quel che vedo. E’ difficile che il pittore cerchi soggetti lontani da lui, perché l’ispirazione deve arrivare in modo naturale, non puoi andare alla ricerca di […]