MONTAGNE

Francesco Zavatta - Artista, Pittore Milano

Non la superficie delle cose, ma quel che le sorregge: quella musica, quella luce, quel fondamento che i nostri sensi, la nostra mente e il nostro cuore percepiscono come domanda e come presenza di bene, di bello e di vero talmente grande da non poter essere afferrata.

Giovanni Gazzaneo, Ma sempre era la luce, 2015