4 February 2014

A Milano gli Squarci di Francesco Zavatta

E’ aperta al pubblico la mostra Squarci! All’inaugurazione di sabato 1 febbraio, un momento ricco e intenso, hanno partecipato più di un centinaio di persone. Nella sezione EVENTI  o anche in fondo all’articolo, potete trovare alcune foto e gli interventi di Susanna Pagani, Francesco Zavatta e Elio Fiorucci. La mostra sarà aperta fino al 22 febbraio 2014, presso lo Spazio Lumera, in via Abbondio Sangiorgio 6, Milano. Gli orari di apertura sono i seguenti: da martedì a venerdì ore 16:00-19:00, il sabato ore 10:30-12:30 […]
22 June 2015
Tangenziale Rossa, 70x80cm, olio su tela

Lunedì 22 giugno 2015 – Ispirazione naturale

Il maestro spagnolo Antonio Lòpez Garcìa parlando di sé dice: “Io penso che, nel Novecento, l’arte figurativa sia stata molto importante e abbia trasmesso un messaggio diverso da quello dei pittori astratti e dei fotografi. Io ho deciso fin da giovanissimo di lavorare in stretta relazione con il mondo reale. Per questo i miei soggetti sono legati a quel che vedo. E’ difficile che il pittore cerchi soggetti lontani da lui, perché l’ispirazione deve arrivare in modo naturale, non puoi andare alla ricerca di […]
6 July 2015
2014 - Grattacielo Bosco, 200x100cm, olio su tela

Lunedì 6 luglio 2015 – Due quadri che se ne vanno

Settimana scorsa è accaduta una cosa bella, cioè che un collezionista ha comprato due miei quadri importanti, sia come dimensione sia come significato. I quadri sono quelli che vedete sotto, Duomo , 150x180cm, e Grattacielo Bosco, 200x100cm. La mia prima reazione quando qualcuno mi compra un quadro è di essere contento: di fatto è questo che mi permette di andare avanti come pittore. Ci sono però dei quadri che per me sono proprio dei pezzi di vita. Quando li faccio, quando li ho […]
13 July 2015
Piazza Bottini, 70x100cm, tecnica mista su carta

Lunedì 13 luglio 2015 – Piazza Bottini e una birra fresca

Settimana scorsa sono stato a Malga Ciàpela nelle Dolomiti, invitato da amici per testimoniare ad alcuni ragazzi delle superiori come vivo lo stupore nel mio lavoro. Poi, fuori programma, ho dipinto un’opera davanti a loro. Una ragazza che era lì per la prima volta, che tra l’altro faceva il Liceo Artistico, era piena di domande: una di queste è stata: “Per te quando un’opera d’arte è bella?” Dopo che ci ho pensato, gli ho risposto che per me è bella […]