27 Luglio 2020
2019 Parking I 24x32cm tecnica mista su carta

Lunedì 27 luglio 2020 – Parking

Questo fine settimana sono stato a trovare mio fratello e la sua compagna, che sono in dolce attesa. Siamo stati con loro, che abitano in un paesino vicino a Vicenza, sopra a una antica distilleria. Mi colpisce sempre come la vita veramente è una sorpresa continua, come una linea continua che non smette mai di andare avanti. Il cammino di mio fratello, la sua storia, la trovo molto rappresentata in questa opera sul parcheggio. Un grande artista americano, William Congdon, […]
11 Novembre 2019
Francesco Zavatta 2019 Parking 140x200cm tecnica mista su tela

Lunedì 11 novembre 2019 – Parking e Inaugurazione mostra Open Space

L’attesa è finita e finalmente sabato inizia questa nuova avventura che è OPEN SPACE! Vi aspetto alle ore 18 al Museo di Palazzo Marliani Cicogna a Busto Arsizio (in Piazza Vittorio Emanuele II). L’opera che ho scelto per questo lunedì è l’immagine simbolo di questa mostra che insieme al curatore Giuseppe Frangi abbiamo scelto perché ci sembrava la più adatta per potenza comunicativa e significato. Di recente sono tornato ad Arese per rivedere il luogo dove è nata questa opera […]
30 Settembre 2019
2019 Parking dittico 140x240cm acrilico su tela

Lunedì 30 settembre 2019 – Parking

In questo dipinto, Parking, c’è un aspetto esplosivo del colore che mi colpisce molto. Si tratta di un dittico di 140x240cm in totale, tecnica mista su tela. Ho utilizzato il colore molto liquido, lanciandolo sulla tela come delle bombe d’acqua che nell’impatto emanano questi spruzzi così vitali. Questa freschezza nel colore mi piace! Poi per lasciare un segno riconoscibile ho creato questa linea bianca, che dà ordine a tutte quelle colature. In questa ultima parte dell’anno ci sono due appuntamenti […]
6 Maggio 2019
2019-Parking-blue-100x180cm-acrilico-su-tela

Lunedì 6 maggio 2019 – Parking blue

Il blu di questo parcheggio l’ho trovato molto bello. Il cielo è l’elemento liberatorio di tutta la segnaletica orizzontale:  dico questo perché nel lavoro sulla serie Parking mi era capitato di fare un’opera con la linea di orizzonte molto alta, per cui il cielo quasi non c’era e  mi sembrava di soffocare. Invece in questa opera la presenza del cielo dona respiro a tutto. Mi colpisce come in questo dipinto ci siano dei tratti somiglianti alle mie darsene su Rimini, […]