30 Settembre 2019
2019 Parking dittico 140x240cm acrilico su tela

Lunedì 30 settembre 2019 – Parking

In questo dipinto, Parking, c’è un aspetto esplosivo del colore che mi colpisce molto. Si tratta di un dittico di 140x240cm in totale, tecnica mista su tela. Ho utilizzato il colore molto liquido, lanciandolo sulla tela come delle bombe d’acqua che nell’impatto emanano questi spruzzi così vitali. Questa freschezza nel colore mi piace! Poi per lasciare un segno riconoscibile ho creato questa linea bianca, che dà ordine a tutte quelle colature. In questa ultima parte dell’anno ci sono due appuntamenti […]
30 Marzo 2020
2020-Darsena-nuova-130x190cm-olio-su-tela

Lunedì 30 marzo 2020 – Darsena Nuova

Questo dipinto di grande formato 130x190cm rappresenta uno scorcio della parte nuova della darsena del molo di Rimini. Dentro l’acqua si vedono i pali su cui si attaccano le corde delle barche. Mi colpiscono le due corde che attraversano il primo piano, dove c’è il palo più ricco di materia, spero avrete modo di vederlo dal vero perché in foto non rende: è una presenza che dà sicurezza con la sua fisicità materica. La cromia dei colori è volutamente così […]
22 Giugno 2020
2020 Darsena al tramonto 30x30cm tecnica mista su carta

Lunedì 22 giugno 2020 – Solstizio d’Estate

In questo dipinto su carta c’è questa esplosione di colori del tramonto sulla parte del molo dove mi capita di passeggiare e rimanere incantato da quelle luci così estive.di questo periodo. Il lavorare su carta è un processo pittorico differente da quello su tela perché sulla carta utilizzo colori all’acqua e molto liquidi, per cui in pochissime velature devo tirare fuori l’essenziale e poi lasciare il bianco della carta nei punti di maggior luminosità, ed è sempre l’impresa più ardua! […]
20 Luglio 2020
2020 In cammino 30x30cm olio su tela

Lunedì 20 luglio 2020 – In cammino

Oggi vorrei presentarvi ufficialmente il tema della mia prossima mostra, che si svolgerà a fine settembre presso la Galleria Zamagni Arte di Rimini.  Si tratta di un tema che è fiorito durante il periodo di lockdown (qui la prima opera) e si può definire così: i pali immersi nell’acqua, e le corde tramite cui le barche attraccano. Si tratta di una ricerca che tiene insieme tanti elementi su cui ho lavorato negli anni: l’acqua e i suoi riflessi, l’elemento delle […]